Politica Ambientale

La Direzione dell’ASM Terni S.p.A. ritiene che qualsiasi impresa abbia un ruolo primario ed una responsabilità sociale nel perseguimento di uno sviluppo sostenibile ed è consapevole del fatto che, relativamente ai servizi pubblici gestiti da ASM, la sensibilità verso le problematiche ambientali stia sempre più diventando un fattore competitivo determinante ed una concreta opportunità di sviluppo per le imprese. Riconoscendo quindi, che gestire le proprie attività in modo tale da salvaguardare il più possibile l’ambiente sia una questione di primaria importanza, si impegna ad istituire e mantenere attivo un efficace ed efficiente Sistema di Gestione Ambientale, definendone obiettivi e traguardi comprensibili ed attuabili a tutti i livelli dell’organizzazione e predisponendone tutte le risorse necessarie. La Direzione dell’ASM Terni S.p.A. nella definizione e attuazione del Sistema di Gestione Ambientale aziendale, intende riferirsi alla norma UNI EN ISO 14001: “Sistemi di gestione ambientale. Requisiti e guida per l’uso”. La Direzione riconosce che l’Analisi Ambientale Iniziale (AAI) fornisce una descrizione completa e veritiera del sistema di gestione ambientale istituito all’interno dell’ASM Terni S.p.A., evidenziandone la struttura organizzativa, le attività di pianificazione, le responsabilità, le procedure e le risorse messe a disposizione per la salvaguardia ambientale.
L’ASM Terni S.p.A. si impegna a raggiungere i seguenti obiettivi:

  • Operare in maniera conforme con tutte le leggi e i regolamenti vigenti in campo ambientale e con le prescrizioni di carattere ambientale sottoscritte dall’organizzazione.
  • Adottare criteri per prevenire l’inquinamento e incentivare l’uso razionale delle risorse.
  • Sensibilizzare e formare il proprio personale e stabilire dei criteri ambientali di scelta delle aziende fornitrici di prodotti e servizi allo scopo di attuare una partecipazione attiva di tutti nel raggiungimento e continuo miglioramento degli obiettivi e delle prestazioni in materia Ambientale.
  • Promuovere la conoscenza della Politica Ambientale a tutto il personale, nonché ai cittadini e a tutti coloro che ne facciano richiesta.

Per perseguire gli obiettivi fissati, la Società intende:

  • essere conforme alla legislazione e regolamentazione di riferimento, di carattere europeo, nazionale, regionale e locale relative alle proprie attività;
  • rivolgere un’attenzione costante a tutti i comparti ambientali (aria, suolo, sottosuolo, acqua e rumore), al quadro sociale del territorio di riferimento, alle risorse utilizzate, alla gestione dei rifiuti e alla ricerca della riduzione delle emissioni derivanti dall’attività stessa;
  • predisporre strumenti di controllo e di misurazione degli impatti ambientali, con verifica periodica della gestione e dei risultati, tenendo conto delle migliori tecnologie disponibili ed economicamente praticabili e definendo piani di emergenza, procedure e istruzioni operative da adottare in caso di incidenti che possono provocare inquinamento;
  • intraprendere un programma di formazione ambientale per assicurare che il proprio personale, sia interno che di guida, venga prontamente informato ed adeguatamente formato, rendendolo consapevole nei confronti delle questioni ambientali.

Il Responsabile del Sistema Ambientale (RSA), è designato “Rappresentante della Direzione” ed ha la responsabilità della gestione ed applicazione del Sistema Ambientale descritto nel presente Documento. L’obiettivo primario dell’ASM Terni S.p.A. è conseguire la Certificazione UNI EN ISO 14001:2004 per tutte le aree aziendali. Tale obiettivo è conseguibile mediante il raggiungimento progressivo dei seguenti traguardi:

  • Certificazione UNI EN ISO 14001:2004 per la gestione del Servizio di “Pubblica Illuminazione”;
  • Certificazione UNI EN ISO 14001:2004 per la gestione del Servizio “Raccolta e Spazzamento”;
  • Certificazione UNI EN ISO 14001:2004 per la gestione del “Servizio idrico e depurazione”;
  • Certificazione UNI EN ISO 14001:2004 per tutte le altre aree aziendali”.